Fondi, picchia la compagna in strada e la ferisce: 33enne finisce in carcere

Solo l'intervento dei carabinieri è riuscito a mettere fine alla violenza dell'uomo

Ha picchiato la compagna in casa e poi, quando lei è scappata dall'appartamento, ha proseguito anche in strada colpendola con violenza. E' accaduto a Fondi, dove i carabinieri della tenenza locale sono intervenuti e hanno bloccato e arrestato un 33enne del luogo. L'uomo è ora in carcere a Latina per maltrattamenti in famiglia continuati.

Come accertato dai militari, dalle prima ore della mattinata di ieri, l'uomo ha cominciato a dare in escandescenze e a picchiare la convivente provocandole diverse lesioni. Solo l'arrivo delle pattuglie ha messo fine alla violenza con l'arresto in flagranza del 33enne.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bracciante abbandonato alla stazione dal datore di lavoro si sdraia sui binari: non è mai stato pagato

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Incidente al Piccarello, schianto fra auto: due bambine in ospedale. Strada chiusa

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento