Fondi: fermato per un controllo e trovato con un coltello, 30enne denunciato

L’uomo ha anche rifiutato di sottoporsi all’accertamento sull’uso di sostanze stupefacenti

Un giovane di 30 anni è stato denunciato a Fondi per porto abusivo di arma bianca e rifiuto dell’accertamento sull’uso di sostanza stupefacenti. E’ accaduto nel corso di un servizio dei carabinieri. Il 30enne nel corso di una perquisizione personale eseguita nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale è stato trovato in possesso di un coltello, di genere proibito, della lunghezza complessiva di 16 centimetri. Il giovane, inoltre, ha anche rifiutato di sottoporsi all’accertamento sull’uso di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento