Fondi, città al setaccio. Alla stazione sorprese cinque rom che tentavano di rubare dalle auto

Per due di loro era già stato imposto il divieto di ritorno nel comune. Le altre tre allontanate con foglio di via

Locali pubblici, sale scommesse e Compro oro al setaccio nel wee end delle festività pasquali a Fondi. Il dispositivo di controllo del commissariato di polizia di Fondi è stato rafforzato su disposizione del questore di Latina Rosaria Amato. I servizi della polizia hanno riguardato anche i cittadini stranieri e le zone cittadine di maggiore aggregazione. Due cittadini stranieri, risultati irregolari sul territorio nazionali, dopo le formalità di rito sono stati sottoposti ad espulsione con un provvedimento del prefetto di Latina.

Nell'ambito dello stesso servizio sono stati denunciati due uomini di origine campana per truffa, mentre, grazie alla segnalazione di un cittadino, gli agenti della Volante sono intervenuti alla stazione ferroviaria dove era state notate alcune donne di etnia rom che si aggiravano con atteggiamento sospetto tra le auto in sosta. I poliziotti hanno individuato cinque giovani donne che risultavano già gravate da precedenti penali e avevano numerosi alias. Due di loro, in particolare, erano già destinatarie di un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Fondi e sono state quindi denunciate alla Procura. Per le altre tre è scattato un provvedimento del Questore con foglio di via obbligatorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terracina, aggredisce madre e figlia davanti all'asilo: arrestato dalla polizia

  • Cronaca

    Latina piange l'avvocato Luciano Marinelli, protagonista del jazz e del basket pontino

  • Cronaca

    Sabaudia, conclusi i lavori: riapre il ponte che collega il centro al lungomare

  • Cronaca

    Identificato il giovane che ieri è annegato al Parco San Marco

I più letti della settimana

  • Dramma a Latina: precipita dal palazzo della Bnl, muore funzionario della banca

  • Tragedia al parco San Marco, giovane annega nel laghetto. I testimoni: “Si è lanciato in acqua”

  • Lavoratore licenziato, Corden Pharma condannata a reintegrarlo

  • Incidente a Prossedi: nello schianto muoiono Estella e Camilla Aversa, madre e figlia

  • Drammatico incidente a Prossedi, scontro tra due auto: muoiono madre e figlia

  • Spesa da “Acqua e Sapone” senza pagare, bloccate due ragazze con i complici

Torna su
LatinaToday è in caricamento