Fondi, piante di canapa coltivate in una serra casalinga: arrestata una 40enne

Nell'abitazione trovato anche un bilancino e materiale per il confezionamento, alcuni grammi di marijuana e foglie essiccate

Una donna di 40 anni è stata arrestata a Fondi dai carabinieri al termine di una specifica attività investigativa legata alla droga. Nel corso di una perquisizione domiciliare sono state trovate nella sua abitazione tre piante di canapa indiana dell'altezza di circa 60 centimetri. La signora le coltivava in una piccola serra munita di impianti di aereazione e riscaldamento. Insieme alle piante sono stati rinvenuti e sequestrati 2,5 grammi di marijuana e altre 25 foglie della stessa sostanza in essiccazione, un bilancino di precisione per pesare lo stupefacente e altro materiale per il confezionamento.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro e la donna, dopo le formalità di rito, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e condotta nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento