Fondi: sorpreso a cedere marijuana, in casa gli trovano altra droga. Arrestato

Nel corso della perquisizione domiciliare rinvenuti alcuni grammi di marijuana, cocaina, crack ed eroina. Arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti

Un uomo di 53 anni è finito in manette a Fondi per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto, in flagranza di reato, è avvenuto nella notte da parte dei carabinieri a seguito di mirati servizi di osservazione, controllo e pedinamento. 

L’uomo è stato infatti sorpreso a cedere ad un giovane del posto, poi segnalato all’Autorità Giudiziaria, una dose di marijauna del peso complessivo di circa 0,6 grammi. 

Successivi controlli effettuati dai carabinieri che hanno eseguito una perquisizione domiciliare in casa del 53enne hanno permesso di trovare altri 5 grammi di marijuana, 2,5 grammi di cocaina, 0,2 grammi di crack e altrettanti di eroina. Rinvenuti anche due bilancini di precisione, altro materiale per il confezionamento e la somma in contanti di 365 euro, ritenuta il provento dell’attività di spaccio. 

Tutto è stato posto sotto sequestro mentre l’uomo è stato arrestato e una volta espletate le formalità di rito è stato condotto presso la propria abitazione ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Tragico incidente a Terracina, auto contro un camion: muore una donna

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

  • Incendio ed esplosione in un capannone a Sabotino: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
LatinaToday è in caricamento