Fondi, segue la ex fidanzata in discoteca e la immobilizza: 21enne agli arresti per atti persecutori

Il giovane si era già reso responsabili di ripetute aggressioni ed episodi di violenza

Un arresto è scattato a Fondi per un ragazzo di appena 21 anni, trasformato in uno stalker della sua ex fidanzata. E' stato necessario l'intervento dei carabinieri quando il giovane, nella notte, ha raggiunto la ragazza che si trovava in discoteca, le si è avvicinato e l'ha immobilizzata minacciandola. 

Da tempo, secondo quanto denunciato dalla vittima e ricostruito dai carabinieri, il 21enne la molestava ripetutamente e in maniera ossessiva rendendosi responsabile di reiterate aggressione ed episodi di violenza, tanto da costringere la ex compagna a vivere nel terrore. 

Il 21enne è finito agli arresti per atti persecutori e trasferito nella casa circondariale di Latina dove si trova ora a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 nuovi casi: uno è un autista dei bus. La Asl: "Rischio diffusione per presenza di asintomatici"

  • Pontina paralizzata, incidente in direzione sud: un furgone prende fuoco

  • Coronavirus, molti pazienti ex covid presentano sindrome post traumatica da isolamento

  • Terremoto a Latina: scossa con epicentro nella zona di Bassiano

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Coronavirus: nel Lazio 12 nuovi casi. In provincia positiva una donna rientrata dal Brasile

Torna su
LatinaToday è in caricamento