Fondi, cerca di accoltellare un imprenditore: 30enne arrestato per tentato omicidio

E’ accaduto nel giorno di Pasqua: il giovane pretendeva dall’uomo 600 euro quale liquidazione per un asserito credito di lavoro. L’imprenditore salvato dal padre

Un giovane è stato arrestato a Fondi nella flagranza dei reati di tentato omicidio, porto abusivo di arma, tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un 30enne originario del Gambia ma residente nel centro del sud pontino, già sottoposto alla misura cautelare degli obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria. E' accusato di aver tentato di accoltellare un imprenditore del posto. 

I fatti sono accaduti nel primo pomeriggio di Pasqua. Secondo quanto accertato dai carabinieri, in preda a un forte stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche, dopo essersi armato di un coltello da cucina, della lunghezza di circa 23 centimetri, il giovane ha affrontato l’imprenditore dal quale pretendeva la somma di 600 euro, a suo dire, liquidazione per un credito di lavoro. 

Dalle parole la situazione è presto degenerata: il 30enne ha minacciato l’uomo di morte in caso di mancato pagamento. A quel punto l’imprenditore, visto il coltello, si è dato alla fuga inseguito dal giovane che ha tentato di ferirlo con alcuni fendenti, andati poi a vuoto. Provvidenziale l’intervento del padre della vittima; insieme, al termine di una violenta colluttazione in cui l’imprenditore è rimasto ferito, sono riusciti a disarmare il 30enne. Sul posto sono giunti i carabinieri del Norm della Compagnia di Terracina e della locale Tenenza che hanno bloccato il ragazzo nonostante la sua energica resistenza e il suo tentativo di soprattassi all’arresto. 

Al termine delle formalità di rito è stato portato nella casa circondariale di Latina a disposizione dell’autorità giudiziaria. Nella colluttazione l’imprenditore ha riportato lesioni che sono state giudicate guaribili in sei giorni. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terracina, aggredisce madre e figlia davanti all'asilo: arrestato dalla polizia

  • Cronaca

    Latina piange l'avvocato Luciano Marinelli, protagonista del jazz e del basket pontino

  • Cronaca

    Sabaudia, conclusi i lavori: riapre il ponte che collega il centro al lungomare

  • Cronaca

    Identificato il giovane che ieri è annegato al Parco San Marco

I più letti della settimana

  • Dramma a Latina: precipita dal palazzo della Bnl, muore funzionario della banca

  • Tragedia al parco San Marco, giovane annega nel laghetto. I testimoni: “Si è lanciato in acqua”

  • Incidente a Prossedi: nello schianto muoiono Estella e Camilla Aversa, madre e figlia

  • Lavoratore licenziato, Corden Pharma condannata a reintegrarlo

  • Drammatico incidente a Prossedi, scontro tra due auto: muoiono madre e figlia

  • Spesa da “Acqua e Sapone” senza pagare, bloccate due ragazze con i complici

Torna su
LatinaToday è in caricamento