Fondi, palpeggiano un anziano e gli estorcono denaro: due giovani denunciate

L'uomo di 70 anni è stato avvicinato dalle due ragazze in strada che lo hanno molestato e poi minacciato

Violenza sessuale, rapina impropria, estorsione. Due ragazze giovanissime, una di 23 anni l'altra minorenne, sono state identificare e denunciate a piede libero dai carabinieri di Fondi. Le due, entrambe di origine rumena e arrivate da un campo nomadi di Roma, nella mattinata di ieri hanno avvicinato un uomo di 70 anni del luogo, lo hanno molestato palpeggiandolo nelle zone intime e poi gli hanno estorto la somma di 160 euro.

Le due giovani lo hanno hanno poi minacciato l'anziano malcapitato di denunciarlo per il reato di violenza sessuale nel caso in cui lui si fosse rivolto alla polizia. Dopo una mirata attività di indagine i carabinieri sono però riusciti ad identificare e rintracciare le due responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

  • Latina: concorso pubblico per l’assunzione di tre figure a tempo indeterminato in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento