Formia, stalking e persecuzioni ai familiari: 28enne in carcere

L'arresto eseguito dai carabinieri su mandato del tribunale di Cassino. In manette un giovane del luogo

Un arresto è scattato a Formia a carico di un 28enne del luogo, in esecuzione di un'ordinanza cautelare in carcere emessa dal tribunale di Cassino. Il provvedimento preso dal giudice scaturisce dalle ripetute condotte persecutorie del giovane nei confronti dei suoi familiari.

Il 28enne aveva inoltre violato in diverse occasioni la misura del divieto di dimora nel comune di Formia a cui era stato sottoposto. I carabinieri, accertati i fatti, hanno dato esecuzione all'ordinanza cautelare e trasferito il ragazzo nella casa circondariale di Cassino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

  • Coronavirus Latina: 237 contagi in provincia, 195 casi positivi in più nel Lazio in un giorno

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

Torna su
LatinaToday è in caricamento