Un caso sospetto di Coronavirus a Formia: un uomo rientrato da Shangai trasferito allo Spallanzani

La notizia riportata dal Messaggero. Si tratta di un 30enne tornato in provincia circa 15 giorni. Ora sarà sottoposto agli accertamenti

Un caso sospetto di Coronavirus anche in provincia. La notizia è stata riportata sull'edizione di oggi, 11 febbraio, del Messaggero. Il caso è stato individuato a Formia. Si tratta di un uomo che era rientrato da Shangai, dove vive, e che ieri è stato trasferito allo Spallanzani di Roma dove sarà sottoposto a tutti gli esami e gli accertamenti necessari per comprendere se si tratti di una normale influenza o del virus proveniente dalla Cina.

L'uomo, 30 anni, secondo quando riporta l'edizione locale del quotidiano, era rientrato da Shangai circa 15 giorni fa. Era a casa e quando ha iniziato ad accusare i primi sintomi, febbre e tosse, ha allertato il 118. Il fatto che provenisse dalla Cina ha fatto scattare immediatamente il piano di prevenzione, con il trasferimento verso lo Spallanzani a bordo di un'ambulanza del 118. Ora si attende l'esito degli esami a cui il paziente sarà sottoposto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

  • Anche Latina avrà la sua festa di Carnevale: i carri sfilano martedì grasso

  • Traffico di auto e trattori rubati: altro colpo della polizia stradale alla banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento