Un caso sospetto di Coronavirus a Formia: un uomo rientrato da Shangai trasferito allo Spallanzani

La notizia riportata dal Messaggero. Si tratta di un 30enne tornato in provincia circa 15 giorni. Ora sarà sottoposto agli accertamenti

Un caso sospetto di Coronavirus anche in provincia. La notizia è stata riportata sull'edizione di oggi, 11 febbraio, del Messaggero. Il caso è stato individuato a Formia. Si tratta di un uomo che era rientrato da Shangai, dove vive, e che ieri è stato trasferito allo Spallanzani di Roma dove sarà sottoposto a tutti gli esami e gli accertamenti necessari per comprendere se si tratti di una normale influenza o del virus proveniente dalla Cina.

L'uomo, 30 anni, secondo quando riporta l'edizione locale del quotidiano, era rientrato da Shangai circa 15 giorni fa. Era a casa e quando ha iniziato ad accusare i primi sintomi, febbre e tosse, ha allertato il 118. Il fatto che provenisse dalla Cina ha fatto scattare immediatamente il piano di prevenzione, con il trasferimento verso lo Spallanzani a bordo di un'ambulanza del 118. Ora si attende l'esito degli esami a cui il paziente sarà sottoposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Botte e pugni alla moglie, costretta a servire in tavola e a restare in piedi: arrestato

  • Coronavirus, l’appello: “Chiudere negozi alimentari e supermercati a Pasqua e Pasquetta”

Torna su
LatinaToday è in caricamento