Formia, servizio di controllo del territorio: raffica di multe e denunce

Nel corso dell'attività i carabinieri hanno segnalato per droga diversi giovani ed effettuato numerose perquisizioni personali

Controlli dei carabinieri nel territorio di Formia, nelle giornate del 24 e 25 agosto. Il bilancio è di 64 auto controllate, 82 persone identificate di cui 16 già gravate da precedenti di polizia, otto contravvenzioni per violazioni al Codice della strada, 10 perquisizioni personali.

Nell'ambito del servizio i militari hanno denunciato a piede libero otto persone. Si tratta in particolare di un uomo di 39 anni di Milano, trovato in possesso di oggetti atti ad offendere, di un 30enne di Caserta, segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti perché trovato con alcune dosi di hashish; di un minorenne di Minturno, anche lui segnalato per possesso di droga.

Altre tre le persone segnalate alla Prefettura per uso personale di stupefacenti, un 19enne di Formia e due ragazzi di 22 e 26 anni entrambi di Napoli. Nel corso dei controlli sulle strade i carabinieri hanno inoltre fermato un giovane di 23 anni, residente nella provincia di Frosinone, che era alla guida della sua auto in stato di ebbrezza. Al ragazzo è stata ritirata la patente di guida. Analogo provvedimento è scattato per un automobilista di 48 anni di Minturno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

Torna su
LatinaToday è in caricamento