Formia, ponte di Penitro: a breve i lavori per la messa in sicurezza

Le fasi di gara per l’assegnazione dei lavori sono a buon punto. Partite le lettere di invito a partecipare ed entro febbraio si conoscerà la ditta incaricata

Il ponte di Penitro, principale collegamento tra la superstrada Formia-Cassino e il centro di Penitro, chiuso nel 2016 e ora agibile “solo” per autovetture, sarà oggetto di lavori, nei prossimi mesi, per la messa in sicurezza e la riapertura. L’Astral, società responsabile del ponte e della sua manutenzione, ha comunicato all’amministrazione comunale di Formia che le fasi di gara per l’assegnazione dei lavori sono a buon punto. Sono infatti partite le lettere di invito a partecipare ed entro febbraio si conoscerà la ditta incaricata.

I lavori riguarderanno la realizzazione di importanti interventi strutturali per la messa in sicurezza dell’infrastruttura e per il rifacimento della pavimentazione stradale. "L’amministrazione - spiega il Comune di Formia - si è impegnata in questi mesi di mandato, attraverso tutti i mezzi a disposizione, affinché le legittime proteste e richieste del comitato civico di Penitro, a cui va il merito di aver tenuto sempre alta l’attenzione sul ponte e sulla sua pericolosità, venissero ascoltate e ha sollecitato e richiesto costantemente e con insistenza l’inizio dei lavori".

 “Seguiremo, come abbiamo fatto in questi mesi, tutto l'iter per l'affidamento e l'inizio dei lavori - afferma il sindaco Paola Villa - Abbiamo sempre creduto che essere una ‘goccia continua’ portasse risultati, ora ne abbiamo le prove e continueremo così per tutto quello che riguarda la nostra città e i nostri cittadini”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento