Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

Sul caso la Procura ha aperto un'inchiesta e disposto il sequestro delle cartelle cliniche. L'operazione eseguita alla clinica Casa del sole

Era stato operato con bendaggio gastrico all'ospedale di Formia ma ha accusato un malore circa due mesi dopo l'intervento ed è morto. La Procura di Cassino ha aperto un'inchiesta sul decesso di Francesco Domenici, 33 anni, originario di Roma e residente in provincia di Caserta, dopo la denuncia dei familiari dell'uomo. 

L'intervento di bendaggio gastrico era stato eseguito alla clinica Casa del Sole di Formia apparentemente senza complicazioni. Mercoledì sera però, dopo aver accusato un malore. Secondo le informazioni raccolte, i familiari sono stati costretti a trasportare il paziente in pronto soccorso con i propri mezzi perchè non era disponibile un'ambulanza con una barella bariatrica, ma il 33enne è morto poco prima dell'arrivo al pronto soccorso dell'ospedale Dono Svizzero. 

La Procura sul caso ha aperto un fascicolo e ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche del paziente per chiarire cosa è accaduto. Sul corpo è stata inoltre effettuata l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento