Formia, colpo della banda del taglierino alla Popolare di Fondi

Rapina a segno questa mattina presso la filiale di via Emanuele Filiberto: in due, coperti da passamontagna, hanno fatto irruzione nella banca e hanno portato via un grosso bottino

Col volto semicoperto da un passamontagna e col taglierino in mano. Così due rapinatori si sono presentati questa mattina all'interno della filiale di Formia della Banca Popolare di Fondi.

Il loro blitz è durato pochi minuti ed è fruttato una cifra molto ingente, che potrebbe avvicinarsi ai ventimila euro, ma la quantificazione della somma portata via è ancora in corso.

La rapina è stata messa a segno presso la filiale di via Emanuele Filiberto della Bpf, una delle banche con il maggior numero di correntisti a Formia. A compiere il colpo due malviventi che durante il breve dialogo avuto con i dipendenti di banca, minacciati con il taglierino, avrebbero tradito un accento meridionale.

I rapinatori sono poi fuggiti a piedi facendo perdere le proprie tracce tra le trafficate strade del centro di Formia. Probabilmente poi sono fuggiti con una vettura che li attendeva poco lontano.

Al vaglio degli inquirenti – indagano gli agenti del commissariato di Formia – le immagini delle telecamere del circuito interno della banca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento