Formia, accusato di stalking dà in escandescenze e minaccia la ex in commissariato

L'uomo, denunciato due volte dalla vittima, è finito in carcere a Cassino

Era già stato denunciato una volta dalla sua ex compagna e quando ha saputo che la donna si era rivolta di nuovo alla polizia e che c'era una nuova indagine a suo carico ha dato in escandescenza. Così per uno stalker di Formia, F.A., è scattato l'arresto e per l'uomo si sono aperte le porte della casa circondariale di Cassino.

In presenza dell'ufficiale di pg del commissariato di Formia ha pronunciato gravi offese nei confronti della vittima e nonostante fosse stato invitato a mantenere la calma ha chiamato la sua ex al telefono e l'ha insultata e minacciata. Il suo comportamento ha confermato, una volta di più, l'indole aggressiva e violenta del soggetto, priva di qualsiasi forma di rispetto anche della legge. Gli investigatori del commissariato di polizia hanno quindi arrestato F.A. e lo hanno condotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento