Pedina e perseguita un’insegnante fino a Formia: arrestato stalker “in trasferta”

In carcere un uomo di 41 anni di Mondragone. La vittima raggiunta e minacciata anche in compagnia del marito al centro commerciale di Formia

Pedina e perseguita un’insegnante di Mondragone, arrivando fino a Formia e non curante neanche della presenza del marito della donna. Per questo un uomo di 41 anni di Mondragone, B. T., è stato arrestato dalla polizia stradale che lo ha rintracciato presso l’azienda di Anagni dove lavora da mesi. 

Gli agenti hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina nei confronti del 41enne ritenuto responsabile di comportamenti persecutori. 

Le indagini sono iniziate in seguito alla denuncia da parte della vittima, una donna di 43 anni anche lei di Mondragone, presso il distaccamento della polizia stradale di Cellole. Qui l’insegnante si è rifugiata, chiedendo aiuto, al termine dell’ennesimo inseguimento da parte del 41enne. 

L’attività di indagine, scrive CasertaNews, hanno permesso di identificare l’uomo e di cristallizzare i gravi indizi di colpevolezza a suo carico, consistenti in numerosi appostamenti presso l’istituto scolastico dove lavorava la vittima, ed in ripetuti pedinamenti lungo il percorso che collega l’abitazione della donna alla scuola e nel corso dei quali il 41enne aveva più volte tentato di fermarla fino a costringerla a manovre pericolose per evitare la collisione. 

Le condotte moleste e le minacce sono continuate anche quando la donna era in compagnia del marito presso il centro commerciale “Panorama”di Formia. L’uomo, affetto da patologie neurologiche e psichiatriche, è stato arrestato e ristretto presso la casa circondariale di Frosinone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bracciante abbandonato alla stazione dal datore di lavoro si sdraia sui binari: non è mai stato pagato

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Incidente al Piccarello, schianto fra auto: due bambine in ospedale. Strada chiusa

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento