Formia, si finge un operatore delle Poste e preleva denaro dal conto della vittima

L'autore della truffa è un giovane campano di 23 anni, individuato dagli agenti di polizia seguendo i flussi di denaro

E' stato denunciato a piede libero un campano di 23 anni, individuato dalla polizia del commissariato di Formia come l'autore di una truffa ai danni di una persona del luogo. 

Il ragazzo, utilizzando la collaudata tecnica del phishing è riuscito ad ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni. In particolare, fingendosi un operatore di Poste Italiane, ha carpito le credenziali personali della vittima e ha poi effettuato diversi prelievi di consistenti somme di denaro. 

La persona caduta nel tranello ha scoperto tutto dopo essersi accorta di non aver ricevuto alcuna conferma sull'operazione richiesta all'operatore telefonica. Seguendo i flussi di denaro, gli agenti del commissariato di polizia sono riusciti a rilsalire all'identità dell'autore della truffa e a smascherarlo.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Terracina, mare premiato con la quarta Vela da Goletta Verde. Soddisfatto il Comune

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento