Formia, si finge un operatore delle Poste e preleva denaro dal conto della vittima

L'autore della truffa è un giovane campano di 23 anni, individuato dagli agenti di polizia seguendo i flussi di denaro

E' stato denunciato a piede libero un campano di 23 anni, individuato dalla polizia del commissariato di Formia come l'autore di una truffa ai danni di una persona del luogo. 

Il ragazzo, utilizzando la collaudata tecnica del phishing è riuscito ad ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni. In particolare, fingendosi un operatore di Poste Italiane, ha carpito le credenziali personali della vittima e ha poi effettuato diversi prelievi di consistenti somme di denaro. 

La persona caduta nel tranello ha scoperto tutto dopo essersi accorta di non aver ricevuto alcuna conferma sull'operazione richiesta all'operatore telefonica. Seguendo i flussi di denaro, gli agenti del commissariato di polizia sono riusciti a rilsalire all'identità dell'autore della truffa e a smascherarlo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Voragine sulla Pontina, martedì vertice in Prefettura

  • Cronaca

    Operazioni finanziarie sospette e riciclaggio, allarme della Banca d'Italia nel Lazio

  • Sport

    Latina, solo un pareggio nel freddo di Ostia con l'uomo in più nel finale

  • Attualità

    Sanità, l’appello dell’Ordine dei Medici: “Istituire Ambufest anche nel centro sud”

I più letti della settimana

  • Cisterna, insulti dai genitori. Il capitano 17enne interrompe la partita: “Fateci giocare in pace”

  • Incidente sulla Pontina, investito e ucciso da un’auto: identificata la vittima

  • Operazione San Valentino, banda dei furti in villa in manette: i nomi degli arrestati

  • Parco dei Monti Aurunci, straordinario avvistamento di un gatto selvatico

  • Carni invase dalla muffa nella cella frigorifera: caseificio aziendale chiuso dai Nas

  • Incidente sulla Pontina ad Aprilia: traffico bloccato. Coinvolti più veicoli

Torna su
LatinaToday è in caricamento