Non si ferma all’alt e tenta la fuga, raggiunto aggredisce i carabinieri: arrestato

E’ accaduto nella notte ad Aprilia nel corso di un posto di blocco: ferito uno dei militari; in manette un 22enne

Forza il controllo e poi aggredisce i carabinieri: notte movimentata ad Aprilia nel corso di un posto di blocco che si è concluso con un arresto. In manette un giovane di 22 anni di origini romene. 

E’ accaduto intorno alle 2.30; mentre era alla guida della sua auto, il ragazzo non si è fermato all’alt intimatogli dai carabinieri dandosi alla fuga. Una volta raggiunto ha tentato nuovamente di scampare al controllo e si è scagliato contro i militari ferendone uno che ha riportato lesioni giudicate guaribili in 8 giorni. 

Arrestato per resistenza e lesioni personali aggravate a pubblico ufficiale è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corden Pharma, sindacati e istituzioni contro i licenziamenti. Oggi trattativa in Unindustria

  • Cronaca

    Maestre assenti e nessuna sostituzione: alcuni bambini non entrano al nido

  • Cronaca

    Colosseo e Nicolosi nel mirino della polizia: controlli straordinari. Quattro stranieri espulsi

  • Cronaca

    Morte di Desirée Mariottini, regge l'accusa di omicidio per uno degli arrestati

I più letti della settimana

  • Pontina, cinque giorni di controlli con il telelaser

  • Licia Gioia non si suicidò, il marito accusato di omicidio volontario

  • Gomme invernali o catene a bordo: in vigore l’ordinanza, ecco le strade interessate

  • Terracina dopo il tornado: un concorso di idee per ridisegnare viale della Vittoria

  • Crisi Corden Pharma, vertice in Prefettura. Annunciati 192 esuberi e taglio stipendi

  • Operazione della squadra mobile, sgominata la banda: arresti per furti e spaccio

Torna su
LatinaToday è in caricamento