Formia, attivate foto trappole contro l'abbandono dei rifiuti

Il posizionamento delle fototrappole avviene in modo itinerante. Tra le zone più colpite, su cui si è già agito, via Mamurra e Via Sarinola

Sono state attivate a Formia le foto trappole per contrastare l’abbandono indiscriminato di rifiuti. È iniziata l’azione che mira a colpire che abbandonano  sacchetti e rifiuti ingombranti senza curarsi del decoro urbano e del rispetto nei confronti dei cittadini. Le fototrappole sono state installate nelle scorse settimane e hanno già fotografato molti soggetti che grazie all’azione congiunta della Formia Rifiuti Zero e della polizia municipale si sono visti notificare le sanzioni previste per l’abbandono.

Il posizionamento delle fototrappole avviene in modo itinerante e questo permette di poter controllare le aree sensibili e di poter intervenire in base alle reali necessità. Tra le zone più colpite, su cui si è già agito, via Mamurra e Via Sarinola.

L’amministrazione comunale ha permesso che anche Formia si dotasse di un regolamento, quello per la disciplina della videosorveglianza attraverso telecamere mobili delle aree sensibili all’abbandono dei rifiuti, di cui fino a novembre 2018 era sprovvista.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento