Trovato con un fucile con matricola abrasa e munizioni: arrestato dalle volanti

In manette un uomo di 55 anni di Latina. Sull'arma saranno effettuate indagini tecnico-balistiche

Un arresto della squadra volante a Latina. In manette un uomo di 55 anni Antonio C., che deteneva, nella sua abitazione, un fucile da caccia con la numerazione della matricola abrasa. Insieme all’arma gli agenti hanno trovato anche un ingente quantitativo di munizioni. L’arresto è scattato nell’ambito dell’attività di prevenzione e di controllo del territorio predisposta dalla Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ultimate le operazioni di rito, con il sequestro del fucile e delle munizioni, l’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Latina a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’arma nei prossimi giorni sarà sottoposta ad indagini tecnico-balistiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

Torna su
LatinaToday è in caricamento