Colpito da un fulmine nella serra, muore un uomo a Borgo Santa Maria

Il dramma questa mattina nella frazione del capoluogo pontino; la vittima è un bracciante agricolo di nazionalità indiana che stava lavorando in una serra quando è stato raggiunto dalla scarica elettrica

Tragedia causata dal maltempo questa mattina a Borgo Santa Maria, dove un uomo è morto dopo essere stato colpito da un fulmine.

Secondo le primissime informazioni a disposizione, si tratta di un bracciante agricolo di nazionalità indiana.

Il dramma intorno alle 11 di questa mattina nella frazione del capoluogo pontino: l'uomo di 44 anni era a lavoro in una serra quando è stato raggiunto dalla scarica elettrica che lo ha ucciso.

Sul posto immediato l’arrivo del 118, che sarebbe stato allertato dal proprietario dell'azienda agricola di Borgo Santa Maria che produce ortaggi.

Vani i primi soccorsi prestati dai connazionali che erano con lui e i tentativi dei sanitari di salvare l'uomo che hanno potuto solo constatare il decesso: il cittadino straniero è praticamente morto sul colpo. Sul posto anche la polizia.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Il mare di Terracina premiato dai pediatri: consegnata la Bandiera Verde 2019

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • “Festival della Commedia Italiana” a Sabaudia: grande entusiasmo per la serata inaugurale

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Latina, sentiti spari sulla Pontina: forse un tentato suicidio

  • Incidente sulla Pontina a Sabaudia: investito ed ucciso mentre è in bici. Caccia al pirata della strada

  • Grave incidente a San Felice Circeo: diversi i feriti tra cui due bambini

  • Sperlonga, malore mentre fa il bagno: muore un uomo di 55 anni

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento