Razzia di furti nelle auto davanti alla palestra: arrestati i due ladri

Sono due uomini di Napoli, di 45 e 47 anni, identificati e arrestati dai carabinieri. Il furto risale allo scorso maggio

A maggio scorso avevano compiuto dei furti su alcune auto parcheggiate nei pressi di una palestra di Terracina. Dopo aver infranto i vetri dei veicoli si erano impossessati di due borse che contenevano documenti e denaro contante per circa 350 euro. I carabinieri di Terracina hanno indagato e sono arrivati a rintracciare i responsabili.

In collaborazione con i militari di Napoli hanno dato esecuzione a un'ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal tribunale di Latina, che concordava con i risultati delle indagini portate avanti dalla stazione locale. In manette sono finiti due uomini di Napoli, di 45 e 47 anni. Entrambi sono stati trasferiti in carcere, a Pozzuoli e Poggioreale, dove si trovano a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento