Spesa da “Acqua e Sapone” senza pagare, bloccate due ragazze con i complici

Tutti, di età compresa fra i 16 e i 37 anni, sono stati denunciati dalla polizia per furto aggravato in concorso

Quattro denunciati per furto da parte della polizia intervenuta nella tarda mattinata presso il negozio “Acqua e Sapone” in via San Carlo da Sezze a Latina. La chiamata al 113, che segnalava due ragazze che poco prima avevano rubato all’interno del punto vendita, è arrivata intorno alle 12 di oggi, venerdì 24 maggio.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, le due giovani approfittando della confusione dovuta alle numerose persone presenti all’interno dell’attività commerciale, erano riuscite ad occultare all’interno di una borsa prodotti per un valore di circa 70 euro. Poi hanno tentato di allontanarsi senza pagare. Un movimento che non è passato inosservato all’attento sguardo della vigilanza che ha bloccato le due consegnandole poi alla polizia giunta sul posto dopo la segnalazione. Recuperata anche la refurtiva che, non danneggiata, è stata riconsegnata alla titolare del negozio.

Grazie alla visione delle immagini della telecamera di videosorveglianza, gli agenti sono riusciti ad incastrare anche i due complici delle ragazze: la loro presenza è stata immortalata dall’occhio elettronico mentre uscivano prima delle ragazze dal negozio senza refurtiva, dandosi poi alla fuga alla vista dell’arrivo delle Volanti.

Dopo un breve inseguimento sono stati bloccati e portati in Questura insieme anche alle atre due ragazze. Tutti, di età compresa tra i 16 e i 37 anni italiani, sono stati denunciati in atto di libertà per furto aggravato in concorso.Nel corso dei controlli oggi pomeriggio, la polizia ha poi denunciato un uomo di 56 anni: ristretto ai domiciliari è stato trovato in possesso di hashish. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento