Ruba in auto e poi tenta di incendiarla: 20enne incastrato dalle telecamere

I fatti a Castelforte ad ottobre; al termine delle indagini i carabinieri hanno denunciato il giovane con le accuse di "furto aggravato su autovettura" e "danneggiamento a seguito di incendio della stessa"

Ha rubato in un auto a cui poi tenta di dare fuoco: arrestato a Castelforte un giovane di 20 anni con le accuse di “furto aggravato su autovettura” e “danneggiamento a seguito di incendio della stessa”.

I fatti nel mese di novembre con le indagini dei carabinieri scattate immediatamente dopo la denuncia di furto sporta in caserma dal proprio.

Dopo circa due mesi di indagini, i militari sono giunti al giovane incastrato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza e ritenuto responsabile del furto su autovettura nonché’ del vano tentativo di incendio della stessa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento