Furto nella scuola: rubano gasolio da una cisterna: due arresti

Manette per un 40enne e un 23enne sorpresi ad asportare gasolio in una scuola materna a Borgo Faiti; l'accusa è di tentato furto aggravato

Sono stati sorpresi mentre cercavano di mettere a segno il colpo, e alla fine sono stati arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato. All’alba di domenica le manette sono scattate ai polsi di due cittadini di nazionalità romena di 40 e 23 anni, bloccati dai carabinieri di Latina Scalo a lavoro in collaborazione con i colleghi del nucleo radiomobile dei Latina. I fatti si sono verificati in via Frangipane a Borgo Faiti: i due sono stati scoperti mentre all’interno della scuola materna Pio XII tentavano di asportare gasolio da una cisterna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento