Ladri di “gratta e vinci” ad Itri, due uomini finiscono in manette

Si erano introdotti in un esercizio commerciale del comune pontino dove, oltre ai biglietti, avevano rubato anche 145 euro. Arrestati nella notte dai carabinieri dopo ore di ricerche

Due arresti per furto aggravato ad Itri. Ignoti si sono introdotti in un esercizio commerciale del piccolo comune pontino durante l’orario di chiusura ed sono riusciti a mettere a segno il loro colpo, trafugando alcuni biglietti del “gratta e vinci” e una somma in contanti pari a 145 euro.

Ma l’epilogo della vicenda non è andato come i malviventi speravano. Infatti, durante la notte e dopo ore di ininterrotte ricerche condotte senza sosta dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile del locale comando, i  ladri, G. A. di 32 anni e G. D. di 27 anni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati trovati.

I due sono stati sorpresi all’interno dell’abitazione del più giovane, ancora in possesso della refurtiva. Subito per loro sono scattate le manette.

Trasferiti presso le camere di sicurezza sono in attesa di essere giudicati con il rito direttissimo, mentre la merce rubata è stata restituita ai proprietari dell’esercizio commerciale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento