Furto nel negozio di parrucchieri, provvidenziale la chiamata al 113

Grazie alla segnalazione di un ragazzo che si trovava in zona e ha visto quanto stava accadendo, acciuffato dalla polizia uno dei quattro banditi in fuga dopo aver rubato nel negozio di via Quinto Ennio e denunciato

E’ stata la segnalazione al 113 a permettere agli agenti della polizia di intervenire con tempestività e di acciuffare uno dei responsabili del furto messo a segno all’interno del negozio di parrucchieri “Hair Shine & Beauty” di via Quinto Ennio, una traversa di corso Matteotti a Latina.

Il colpo, intorno alle 2 della notte tra martedì e mercoledì, compiuto da quattro uomini notati da un ragazzo che in quel momento si trovava in zona mentre, dopo aver forzato l’ingresso, erano in azione all’interno dell’attività. 

L’immediato arrivo degli agenti ha permesso di bloccare uno dei banditi in fuga alla vista della polizia - un giovane di nazionalità romena - e di recuperare parte della refurtiva riconsegnata alle proprietarie del negozio.

Denunciato il giovane, ora proseguono le indagini degli uomini della Questura per risalire ai complici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento