Ruba discendenti di rame in una scuola, sorpreso e arrestato

In manette un 34enne di Anzio intento a rubare il prezioso oro rosso nella materna Valentina Ciancarelli di Latina Scalo; sorpreso in azione con tanto di passamontagna sul volto si è subito consegnato alla polizia

Secondo furto di rame sventato dalla polizia nella zona di Latina Scalo in poche ore: nella serata di ieri gli agenti delle Volanti hanno bloccato e arrestato un uomo di 34 anni di Anzio intento a rubare discendenti di rame in una scuola.

L’intervento dei poliziotti, su richiesta della sala operativa che aveva ricevuto una segnalazione per la presenza di una persona intenta a rubare materiale in rame dall’edificio scolastico, intorno a mezzanotte.

Giunti sul posto, nella scuola materna comunale Valentina Ciancarelli di Latina Scalo, gli uomini della Volante, dopo un attento e scrupoloso appostamento all’interno del giardino della scuola, hanno individuato una persona con il volto coperto da passamontagna nero che stava forzando i fermi dei discendenti per l’acque piovane in rame.

All’alt della polizia il 34enne si è immediatamente consegnato gettando a terra il cacciavite e il passamontagna che indossava. Dopo averlo bloccato e tratto in arresto, gli agenti hanno ispezionato il giardino della scuola e hanno trovato vicino al muretto di recinzione 7 discendenti per le acque piovane pronti ad essere portati via attraverso la scappatoia ricavata tagliando la rete metallica della recinzione.

Dopo gli accertamenti di rito, l’arrestato è stato accompagnato presso il locale Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento