Raffiche di furti di rame in provincia, sgominata la banda: 7 le ordinanze

In manette tre uomini, due in carcere e uno ai domiciliari; obblighi di firma invece per altre 4 persone. Sarebbero i responsabili dei furti e del riciclaggio del prezioso oro rosso

Tre uomini sono finite in manette ed obbligo di firma per altre quattro persone.

È stata sgominata una banda dedita ai furti e al riciclaggio di rame nel territorio pontino. Sono sette i provvedimenti restrittivi della libertà personale emessi dal gip dell Tribunale di Latina a carico degli autori di una serie di furti di rame e del successivo riciclaggio presso impianti di raccolta di ferrame.

Il blitz degli uomini della mobile, a conclusione di una specifica attività investigativa che ha visto gli agenti a lavoro per risalire all’identità dei responsabile, è avvenuto questa mattina insieme al personale della polizia stradale del capoluogo e di quella di Frosinone.

La banda aveva messo a segno numerosi colpi nei mesi scorsi portando via, sia presso stabilimenti industriali che impianti fotovoltaici, cavi di rame per un bottino, e conseguente danno per i siti derubati, di centinaia di migliaia di euro.

Inoltre a seguito di specifici servizi che sono andati ad arricchire il quadro disegnato dalle indagini, è stato anche individuato un deposito di materiale ferroso utilizzato per il riciclaggio del rame trafugato, identificando anche i titolari dello stabile che così sono stati raggiunti dalla misura cautelare dell’obbligo di firma.

Nella mattinata di oggi sono così finiti in manette, e trasferiti presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina,  un 50enne originario di Aprilia un cittadino romano di 31 anni; mentre per un suo connazionale di 24 sono stati predisposti gli arresti domiciliari.

La misura cautelare dell’obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria è stata poi notificata agli altri 4 indagati, due cittadini di nazionalità romena di 27 e 37 anni, ad un 26enne originario di Napoli e ad un giovane di 21 anni di Fondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento