Furto da 150mila euro in una scuola materna di Aprilia, due arresti

Ladri fermati dai carabinieri che hanno sventato il colpo recuperando anche la refurtiva: climatizzatori, profilati in alluminio, tubi e cavi in rame. Sequestrati gli attrezzi per lo scasso

Gli attrezzi usati per il furto e sequestrati dai carabinieri

Stavano per mettere a segno un furto da oltre un centinaio di migliaia di euro, ma sono stati colti in flagrante dai carabinieri che hanno fatto immediatamente scattare le manette ai loro polsi. Ad essere arrestati ad Aprilia due cittadini di nazionalità romena.

Nelle mire dei ladri una scuola materna del comune pontino che avevano deciso di svaligiare. Solo l’arrivo tempestivo dei carabinieri ha permesso di far saltare il furto.

I due sono stati sorpresi dai militari mentre cercavano di rubare climatizzatori, profilati in alluminio, tubi e cavi in rame, utilizzando attrezzi da scasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per loro sono scattate le manette, mentre la refurtiva, per un valore di circa 150mila euro, è stata recuperata e sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

  • Incidente stradale sull'Appia, muore un motociclista

Torna su
LatinaToday è in caricamento