Furto in una scuola a Roccagorga, due denunce. Refurtiva recuperata

Il furto durante il fine settimana scorso; nei guai un giovane di 27 anni del posto e un 40enne di Priverno. Portati via dall'istituto scolastico 10 radiatori e i rubinetti dei servizi igienici

Una veduta di Roccagorga

Due uomini sono stati denunciati per il furto in una scuola a Roccagorga. Si tratta di un giovane di 27 anni del posto e di un uomo di 40 anni di Priverno.

A loro i carabinieri della locale stazione sono arrivati in seguito ad una mirata indagine avviata subito dopo il colpo messo a segno nell’istituto “Bambini di Beslan” il fine settimana scorso.

Secondo quanto accertato dai militari i due dopo aver fatto irruzione nella scuola hanno portato via 10 radiatori dell’impianto di riscaldamento e  rubinetteria dei servizi igienici.

L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita al direttore dell’istituto, mentre i due sono stati denunciai in stato di libertà per furto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

Torna su
LatinaToday è in caricamento