Ladri da Terracirce, cassaforte di 5 quintali portata via con un muletto

Furto alla sede di Sabaudia dell'azienda di trasporti sulla Pontina. Bloccati assegni e carte di credito contenute nel forziere ritrovato in un campo agricolo. Di 6mila euro il bottino

Hanno dovuto usare uno dei muletti che erano presenti nell’azienda per portarsi via una cassaforte dal peso di 5 quintali. L’episodio si è verificato nella notte di domenica quando ignoti si sono introdotti nella sede di Sabaudia dell’azienda di trasporti Terracirce.

Erano intorno alle 22 quando tre malviventi con il volto coperto sono entrati all’interno della struttura che si trova sulla strada regionale Pontina all’altezza del chilometro 94. Subito si sono diretti verso l’ufficio della direzione e verso la cassaforte mentre le telecamere di videosorveglianza riprendevano tutto.

Ma il forziere era davvero troppo pesante per essere portato via, così hanno pensato di caricarlo sopra un muletto per poi trasportarlo all’interno di un trattore.

L’allarme è stato lanciato il giorno seguente dal proprietario appena arrivato a lavoro. I carabinieri si sono precipitati sul posto per eseguire i rilievi di rito.

Il trattore è stato poi ritrovato in un terreno agricolo, dove forse i ladri si erano recati per agire indisturbati e svuotare la cassaforte che conteneva circa 6mila euro in contante, assegni e carte di credito per un valore di 100mila euro.

Di loro ancora nessuna traccia. I carabinieri continuano le indagini, mentre gli assegni e le carte di credito sono stati bloccati già nella giornata di ieri.

Durante la stessa notte un colpo era stato messo a segno anche nel magazzino “Risparmio Casa” di Latina, anche lui situato sulla Pontina. I ladri avevano fatto irruzione ma poco dopo sono stati messi in fuga dall’allarme. La cassaforte non è stata toccata, ma hanno fatto in tempo ha trafugare della merce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento