Gaeta: entra in un negozio e pretende alcolici senza pagare, poi aggredisce i carabinieri

E' accaduto la scorsa sera e l'uomo è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale

E' entrato all'interno di un esercizio commerciale e ha preteso di prendere alcolici senza avere i soldi sufficienti per pagare. E' accaduto nella tarda serata di ieri, 17 ottobre, a Gaeta, e il titolare ha dovuto richiedere l'intervento dei carabinieri. 

Quando però i militari hanno raggiunto il negozio e cercato di calmarlo, l'avventore si è scagliato contro di loro strattonandoli e spintonandoli per cercare di eludere il controllo e non essere identificato. L'intervento si è concluso con una denuncia a piede libero a carico dell'uomo, 33enne di nazionalità rumena, per resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento