Gaeta, ispezioni dei carabinieri: denunce, sequestri e multe

Controllati esercizi pubblici e strade. Sanzionato il titolare di un locale per irregolarità nell'assunzione del personale

Denunce e multe a Gaeta da parte dei carabinieri e diversi i sequestri operati dai militari. Nel corso di verifiche sul territorio sono state denunciate due persone, un 34enne di Napoli e un 40enne di Formia, entrambi fermati sul lungomare Caboto alla guida delle rispettive auto e trovati con un tasso alcolemico superiore al limite consentito. Per entrambi è stata riitirata la patente mentre i veicoli sono stati affidati a persone idonee alla guida. Nello stesso contesto operativo sono state segnalate inoltre alla Prefettura cinque persone per uso personale di sostanze stupefacenti. 

Controllati e sanzionati anche un 57enne e un 49enne di Napoli, sorpresi mentre praticavano pesca subacquea di notte senza avere  il segnale galleggiante. A loro carico è scattato il sequestro dell'attrezzatura da pesca e e quello di circa 3 chili di pescato. Ispezioni e verifiche anche presso gli esercizi pubblici, che hanno portato a scoprire irregolarità nell'assunzione dei lavoratori in un locale di Serapo. 

Il bilancio complessivo è di 58 veicoli fermati, 87 persone identificate, 13 multe elevate, due veicoli sequestrati, sei persone sottoposte a perquisizione, due patenti di guida ritirate.

Potrebbe interessarti

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento