Gaeta, controlli sulle strade durante le festività: raffica di multe e denunce

Verifiche sulle strade, perquisizioni e ispezioni nei locali pubblici nella giornata di Ferragosto. Il bilancio delle attività dei carabinieri

Un servizio straordinario di controllo è stato effettuato dai carabinieri a Gaeta nel giorno di Ferragosto. Nell'ambito del servizio un 40enne di Caserta è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e sottrazione di cose sottoposte a sequestro perché la sua auto era risultata già sottoposta a sequestro amministrativo ed era inoltre priva di revisione. L'uomo alla guida inoltre risultava avere un tasso alcolemico di 1,78. Un 300enne di Napoli è stato invece denunciato perché guidava nonostante non avesse mai preso la patente. 

Per guida in stato di ebbrezza sono stati inoltre sanzionati un altro automobilista di Caserta e un 22enne di Napoli. Segnalati alla prefettura per possesso personale di stupefacenti un 40enne di Caserta, tre giovani napoletani di 21, 23 e 24 anni trovati con uno spinetto e altri 4 grammi di hashish, un 25enne trovato con alcuni grammi della stessa sostanza, un 27enne di Milano e infine un 24enne e un 35enne di Caserta trovati con hashish e marijuana.

Nell'ambito dei controlli sono stati fermati 73 veicoli, identificate 114 persone di cui 21 già gravate da precedenti di polizia, ed elevate 20 contravvenzioni per violazioni al Codice della strada. Controllati inoltre cinque esercizi pubblici ed eseguite otto perqusizioni personali e tre veicolari.

  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento