Gaeta, fermato e trovato in auto con arnesi da scasso e gioielli: denunciato

La perquisizione nel corso di servizi di controllo dei carabinieri. L'uomo accusato anche di ricettazione

E' stato sorpreso in auto con arnesi da scasso e diversi monili d'oro. Un cittadino rumeno di 33 anni è stato denunciato a Gaeta nel corso di servizi di controllo finalizzati alla prevenzione e al contrasto di reati contro il patrimonio. E' accusato di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e di ricettazione. 

L'uomo si trovava nella sua auto su cui viaggiavano altri due connazionali. La successiva perquisizione personale e veicolare ha consentito di ritrovare, all'interno dell'abitacolo, materiale da scasso utilizzato per compiere furti insieme a orologi e oggetti in oro probabilmente di provenienza furtiva. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Il 33enne denunciato a piede libero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

Torna su
LatinaToday è in caricamento