Gaeta, ruba la pensione a un anziano: giovane ladra scoperta e denunciata

La vittima aveva appena ritirato la propria pensione. La ragazza gli ha chiesto un passaggio riuscendo a sfilargli il portafoglio

All'interno dell'ufficio postale di Gaeta ha avvicinato un anziano che aveva appena ritirato i soldi della propria pensione, gli ha chiesto un passaggio in auto e poi è scesa dopo poche centinaia di metri. Solo più tardi l'80enne si è accorto che il suo portafoglio era scomparso, con l'intera somma di 900 euro appena ritirata alle poste. La vittima ha quindi sporto denuncia ai carabinieri della tenenza locale e la giovane ladra è stata rintracciata e denunciata. 

Si tratta di una ragazza di nazionalità rumena di 24 anni, proveniente da un campo rom della Capitale. I militari sono riusciti a intercettarla recuperando l'intera somma di denaro rubata all'80enne. La refurtiva era stata nascosta all'interno di un vaso di fiori. La donna è stata dunque denunciata e per lei è stato proposto il foglio di via obbligatorio dal comune di Gaeta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento