Gaeta, slalom tra le auto: ubriaco fugge al posto di blocco e viene inseguito dalla polizia

L'uomo, 49 anni, aveva un tasso alcolemico pari al triplo del limite consentito. Denunciato per guida in stato di ebbrezza

E' sfrecciato a tutta velocità davanti al posto di blocco degli agenti del commissariato di Gaeta, non si è fermato all'alt e ha proseguito la sua corsa nel tentativo di dileguarsi. E' scattato quindi un inseguimento verso il centro di Gaeta, mentre l'auto del fuggitivo creava pericolo per la circolazione stradale e i pedoni. 

Lo slalom tra le auto è durato diversi chilometri, fino a quando gli agenti sono riusciti a bloccare l'automobilista sul lungomare Caboto. Durante il controllo gli agenti si sono accorti subito che il conducente del veicolo barcollava vistosamente. L'esame alcolemico ha in effetti confermato che aveva un livello di alcol pari al triplo del limite consentito. L'uomo, 49 anni, residente nella cittadina, è stato condotto negli uffici del commissariato di Gaeta ed è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza alcolica e gli è stata ritirata la patente di guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

Torna su
LatinaToday è in caricamento