Gaeta, inquinamento ambientale e smaltimento irregolare di rifiuti | IL VIDEO

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Sono 18 le persone che risultano indagate al termine di una complessa indagine in materia ambientale nel Golfo di Gaeta svolta dalla Guarddia Costiera, sotto il coordinamento della Procura di Cassino, e avviata dopo il rinvenimento di numerosi retini plastici all’interno delle reti da pesca utilizzate dal ceto peschereccio di Formia e Gaeta.

Le indagini sono partite a febbraio del 2018. Le accuse sono, a vario titolo, quelle di concorso formale e continuato per inquinamento ambientale e abbandono e smaltimento irregolare di rifiuti.

Tutti i particolari sull’indagine

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Sport

    Daniele Nardi, elicotteri e alpinisti esperti sul Nanga Parbat: il video delle ricerche

Torna su
LatinaToday è in caricamento