Shoah, “Viaggio della Memoria” nel campo di Auschwitz per gli studenti pontini

Tantissimi gli studenti della provincia pontina, tra cui anche quelli di Aprilia, che partecipano all'iniziativa della Provincia in occasione del 71esimo Anniversario dell'apertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz

Viaggio della Memoria anche quest’anno per gli studenti pontini in occasione del 71esimo Anniversario dell’apertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz al termine della seconda guerra mondiale.

Tantissimi i ragazzi della provincia pontina che nell’ambito delle celebrazioni del “Giorno della Memoria” saranno protagonisti di quello che vuole essere un viaggio per conoscere ma anche per non dimenticare una delle pagine più crude della storia scritte dall’uomo.

Il 27 gennaio, infatti, è stato scelto come “Giorno della Memoria”, la ricorrenza internazionale in ricordo della Shoah.

E partiranno domani pomeriggio gli studenti di Aprilia dopo che il Comune ha aderito al progetto della Provincia insieme agli altri Comuni di Bassiano, Cisterna, Cori, Itri, Maenza, Norma, Pontinia, Prossedi, Roccagorga, Rocca Massima, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Terracina.

Il programma prevede tappe a Vienna, Cracovia, la visita guidata al campo di concentramento di Auschwitz, la visita nelle miniere di Salgemma di Wieliczka (Patrimonio Unesco) e Wadowice (città natale di Karol Wojtyla, Papa Giovanni Paolo II).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento