Guardia di finanza, cambio al comando: si insedia il colonnello Reccia

Stamattina si è insediato il nuovo comandante provinciale, il colonnello Giovanni Reccia che torna così nel territorio pontino dove si ricordano le diverse attività di contrasto alle frodi fiscali

Giovanni Reccia, nuovo comandante della guardia di finanza

Cambio al vertice della guardia di finanza. Questa mattina si è insediato, nei locali di Palazzo M, sede della Caserma del comando provinciale, il colonnello Giovanni Reccia, che ha salutato il personale in servizio alla sede quale nuovo comandante provinciale.

Proveniente dal Comando Generale Di Roma, il colonnello Reccia, 46enne napoletano, è stato ammesso nel 1985 all’accademia della guardia di finanza; al termine del quadriennio di formazione, ha svolto servizio ad Ostuni, reparto fortemente impegnato nel contrasto al contrabbando sulle coste pugliesi.

Promosso capitano, ha svolto attività di polizia giudiziaria a Napoli seguendo le inchieste sulla “Tangentopoli” degli anni ’90; successivamente ha retto la compagnia (ora gruppo) di Formia.

Quello di Reccia è quindi un ritorno nel territorio pontino, dove si ricordano le diverse attività di contrasto alle frodi fiscali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Lo Zecchino d’Oro “canta” anche pontino: terzo posto per un bambino di Sabaudia

Torna su
LatinaToday è in caricamento