Maltempo, forte grandinata nel nord della provincia. Danni alle coltivazioni

Paesaggi inconsueti per una normale domenica primaverile di maggio nelle zone di Norma, Aprilia e Cisterna: strade e campi ricoperti di ghiaccio

Una violenta grandinata si è abbattuta ieri, domenica 12 maggio, nell’area a nord della provincia pontina; colpiti soprattutto i territori di Norma, Cisterna, Aprilia e Campoverde. La grandine ha iniziato a scendere copiosa nel primo pomeriggio; in un attimo si è palesato uno scenario davvero inconsueto per una normale domenica primaverile di maggio: strade e campi erano ricoperti di ghiaccio

Un’eccezionale ondata di maltempo che ha creato disagi alla viabilità e anche qualche danno alle coltivazioni. 

A Norma (nelle foto di un lettore) la grandine ha letteralmente coperto di bianco il paese; qualche problema si è creato in particolare modo sulle starde. Danni per gli agricoltori nella zona tra Aprilia e Cisterna: alcune delle coltivazioni sono in parte state salvate dai teloni che erano stati apposti, su altre, invece, si sono formati cumuli di ghiaccio. Le più colpite le coltivazioni di kiwi, ma anche gli uliveti e le vigne.

"Esprimiamo subito disponibilità e solidarietà a chi é stato così duramente colpito" ha scritto sulla sua pagina Facebook il sidnaco di Cisterna Mauro Carturan. Ora è il momento della conta dei danni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondi: il panettone di Ferdinando Tammetta è tra i migliori 15 d’Italia

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Calendario scolastico 2019/2020: quando si torna in classe, le festività e i ponti

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento