In bilico gru di 60 metri, grande paura a Borgo Santa Maria

Immediato l'arrivo dei vigili del fuoco del comando provinciale che, con l'ausilio di un autoscala, hanno messo in sicurezza la gru a rischio crollo e tutta l'area circostante

Momenti di grande paura a Borgo Santa Maria dove una gru di circa 60 metri era a rischio crollo.

L’allarme ai vigili del fuoco che, insieme agli agenti della polizia sono immediatamente intervenuti per mettere in sicurezza la zona, è partito intorno alle 15 di oggi pomeriggio. Il loro arrivo sul posto ha permesso di scongiurare che l'episodio potesse avere conseguenze più gravi.

Uno dei tiranti che regge il basamento della gru, infatti ha ceduto rendendola parzialmente instabile.

Sul posto, pochi chilometri a nord del capoluogo pontino, sono giunte due squadre del 115 con un’autoscala per effettuare tutte le verifiche del caso.

Le operazioni sono tutt’ora in corso, ma sia la gru pericolante che tutta l’area ad essa circostante sono state ora messe in sicurezza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Processo Cusani e azioni contro i giornalisti, interrogazione parlamentare al Ministro

  • Politica

    Elezioni europee, Emma Bonino a Latina: "Si apre una stagione di fondamentali scelte politiche"

  • Attualità

    Indice della Salute: Latina al 62esimo posto tra le province “più sane” del Paese

  • Cronaca

    Fondi, scoperto un altro ordigno bellico: era in un orto di un giardino privato

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia, le tappe della corsa in provincia. I percorsi alternativi per gli automobilisti

  • Giro d'Italia, il cronoprogramma: passaggi e orari delle tappe in provincia

  • Incidente a Sezze: 20enne guidava l'auto del padre senza patente e dopo aver assunto droga

  • Giro d’Italia 2019, arrivo a Terracina: strade chiuse e variazioni alla viabilità il 15 maggio

  • Giro d’Italia 2019: quinta tappa nella provincia pontina. Come seguire la Corsa Rosa

  • Mercatini estivi al mare: la rivoluzione al lido approvata in commissione

Torna su
LatinaToday è in caricamento