Infastidisce passanti in piazza del Popolo e picchia un agente, arrestato

Processato per direttissima è tornato in libertà il libanese arrestato ieri mattina dalla polizia. Aveva anche cercato di palpeggiare una ragazza

Aveva iniziato chiedendo soli a tutti quelli che incontrava in piazza del Popolo, poi è passato a importunare i clienti di un vicino bar, fino a quando è stata allertata la polizia.

Protagonista un cittadino di origine libanese, arrestato ieri mattina con le accuse di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, senza fissa dimora, ha iniziato a infastidire diverse persone chiedendo soldi e sigarette con toni aggressivi.

Poi, ha anche provato a palpeggiare il seno di una ragazza che, in preda al panico, è scappata e ha fatto scattare l’intervento della polizia. Gli agenti della Digos e della Squadra Volante si sono precipitati in piazza del Popolo e hanno fermato lo straniero, che ha reagito tirando uno schiaffo a uno di loro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Finito in manette, questa mattina, nel corso del processo per direttissima, è stato rimesso in libertà.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento