Incendio in un albergo ristorante a Monte San Biagio: vigili del fuoco al lavoro nella notte

Le fiamme hanno distrutto la veranda esterna del locale "La Pergola": vigili del fuoco intervenuti con diverse squadre e mezzi per domare le fiamme. Accertamenti sulle cause

Un violento incendio nella notte ha interrotto la tranquillità di Monte San Biagio: le fiamme sono divampate nell'albergo ristorante “La Pergola” in via Vecchia. L’allarme al 115 è scattato intorno all’1 e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con diverse squadre e mezzi. 

Da quanto si apprende il rogo ha distrutto la veranda esterna del locale, di circa 150 metri. Giunti sul posto i vigili del fuoco, anche con l’ausilio di due autobotti provenienti da Latina e Gaeta, hanno lavorato per domare le fiamme evitando che potessero propagarsi a tutta la struttura ricettiva. 

Al momento non vengono fatte ipotesi sulle cause dell’incendio, che sono in fase di accertamento da parte dei vigili del fuoco in stretta collaborazione con le forze dell’ordine. Fortunatamente non si registrano feriti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nel Lazio solo 12 nuovi contagi, in provincia le vittime salgono a 35

Torna su
LatinaToday è in caricamento