Incendio in un casa in Q4, colpa del ferro da stiro lasciato acceso

L'allarme intorno alle 22 di domenica sera. Fortunatamente l'intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio; danni per l'appartamento di via Carissimi. Non si registrano feriti

Poteva avere conseguenze più gravi l’incendio divampato nella serata di ieri all’interno di un appartamento nella zona Q4 a Latina.

Causato da un momento di disattenzione, da un gesto banale, un ferro da stiro lasciato inavvertitamente acceso, il rogo è divampato nella cucina di un appartamento in via dei Carissimi.

Il tempestivo intervento della squadra 1A dei vigili del fuoco ha permesso di scongiurare il peggio, e che le persone rimanessero ferite, anche se l’intera abitazione ha subito dei danni.

L’allarme è stato lanciato qualche minuto prima delle 22 di ieri sera. Le fiamme hanno invaso la cucina dove si trovava il ferro da stiro, incendiando alcuni mobili, mentre il fumo ha annerito le pareti dell’appartamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigili del fuoco prontamente intervenuto hanno domato le fiamme senza che il rogo potesse così causare danni o avere conseguenze per nessuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Botte e pugni alla moglie, costretta a servire in tavola e a restare in piedi: arrestato

  • Coronavirus, l’appello: “Chiudere negozi alimentari e supermercati a Pasqua e Pasquetta”

Torna su
LatinaToday è in caricamento