Paura in via Cicerone, negozio a fuoco nella notte

Le fiamme sono divampate all'interno di un'attività di servizi finanziari, al piano terra di un palazzo di 10 piani. Sul posto una squadra di vigili del fuoco. L'incendio sarebbe stato causato da un corto circuito

Un incendio si è sviluppato questa notte, intorno alle 12', al civico 114 di via Cicerone, a Latina. Le fiamme hanno interessato un negozio di servizi finanziari che si trova al piano terra di un palazzo di 10 piani.

Immediato l'intervento di una squadra di vigili del fuoco e di un'autoscala. In quel momento nessuno si trovava all'interno dell'esercizio commerciale ma una colonna di fumo ha invaso il palazzo mettendo in allarme molti residenti dell'edificio. Le operazioni di spegnimento hanno consentito che si creassero danni maggiori.

Una volta domate le fiamme, i vigili del fuoco hanno effettuato un sopralluogo nei locali interessati dal rogo per risalire alle cause. La prima ipotesi è che l'incendio sia stato causato da un corto circuito generato dall'impianto di condizionamento del negozio. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Prima testimone di nozze e poi stalker, imprenditore 45enne arrestato a Terracina

    • Cronaca

      Spaccio fra i locali della movida, sorpreso pusher nella zona dei pub

    • Sport

      Al lido di Latina il 9° Campionato Italiano dei Vigili del Fuoco di Beach Volley

    • Green

      Comuni ricicloni, fra i più virtuosi c'è Maenza. Legambiente premia anche Sabaudia

    I più letti della settimana

    • Travolto e ucciso da un treno tra Formia e Minturno, circolazione sospesa

    • Bimbo cade in piscina e rischia di annegare, grave in ospedale

    • Esplosione e fiamme in una macelleria di Sermoneta, indagini in corso

    • Raffica di furti in abitazione nella notte, indagini in corso

    • Spaccio di hashish tra i giovanissimi di Latina Scalo, tre ragazzi in manette

    • Alla guida senza patente e assicurazione, tre giovani fermati in auto minacciano gli agenti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento