Incendio a Pomezia, falsi tecnici per il controllo delle polveri: è una truffa

A lanciare l'allarme alla popolazione i carabinieri del comando provinciale di Latina, dopo aver raccolto una serie di segnalazioni di cittadini che avevano ricevuto la visita di falsi ispettori

C'è qualcuno già pronto a lucrare sui timori della popolazione sull'incendio alla Eco X di Pomezia. E' quanto hanno scoperto i carabinieri del comando provinciale di Latina dopo una serie di segnalazioni arrivate al 112 da parte di cittadini del territorio,

Si segnalava in particolare la presenza di persone, con tanto di cartellino, che si sono presentate nelle abitazioni di anziani e famiglie come ispettori incaricati di controllare la presenza di polveri depositate dopo l'incendio divampato nell'azienda di stoccaggio dei rifiuti. Si tratta invece di un tentativo di truffa. Non esistono infatti verifiche in atto di nessun tipo nelle abitazioni private da parte di nessun ente preposto ai controlli. Si invitano quindi i cittadini a prestare attenzione e a non aprire la porta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

Torna su
LatinaToday è in caricamento