Incidente sul lavoro, cade dal tetto e finisce in una macchina miscelatrice: muore 64enne

E' accaduto questa mattina in un'impresa lungo la Migliara 44, poco lontano da Latina. Un operaio è morto in circostanze ancora da chiarire. L'uomo stata lavorando sul tetto quando è caduto all'interno del capannone in un macchinario

Un incidente sul lavoro si è verificato questa mattina in un'azienda agricola lungo la Migliara 44, tra Pontinia e Latina. Un uomo di 64 anni è morto. 

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'accaduto ma secondo una prima ricostruzione l'uomo stava lavorando sul tetto del capannone agricolo quando il tetto ha improvvisamente ceduto e lui è finito su una macchina miscelatrice utilizzata per il fieno che si trovava all'interno dell'azienda, rimanendo ucciso. Quando è scattato l'allarme l'uomo era già morto e per lui sono stati inutili i soccorsi del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto la polizia e la Asl per le indagini e la ricostruzione dell'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus, l'assessore regionale D'Amato: "Test rapido a tutti gli abitanti del Lazio"

Torna su
LatinaToday è in caricamento