Incidente sul lavoro, cade dal tetto e finisce in una macchina miscelatrice: muore 64enne

E' accaduto questa mattina in un'impresa lungo la Migliara 44, poco lontano da Latina. Un operaio è morto in circostanze ancora da chiarire. L'uomo stata lavorando sul tetto quando è caduto all'interno del capannone in un macchinario

Un incidente sul lavoro si è verificato questa mattina in un'azienda agricola lungo la Migliara 44, tra Pontinia e Latina. Un uomo di 64 anni è morto. 

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'accaduto ma secondo una prima ricostruzione l'uomo stava lavorando sul tetto del capannone agricolo quando il tetto ha improvvisamente ceduto e lui è finito su una macchina miscelatrice utilizzata per il fieno che si trovava all'interno dell'azienda, rimanendo ucciso. Quando è scattato l'allarme l'uomo era già morto e per lui sono stati inutili i soccorsi del 118.

Sul posto la polizia e la Asl per le indagini e la ricostruzione dell'incidente. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione Arpalo, attesa per la perizia sulla ferita di Pasquale Maietta

  • Cronaca

    Marcato del falso online, scoperta a Latina una stamperia di marchi contraffatti

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla Pontina a Terracina: auto finisce fuori strada, muore un uomo

  • Cronaca

    Rubano all'interno di un'auto, rintracciati e denunciati. Il bilancio della polizia

I più letti della settimana

  • Frodi e riciclaggio: raffica di arresti. Tra i destinatari Pasquale Maietta

  • Operazione Arpalo, frodi e riciclaggio: 13 arresti. Il "sistema" di Pasquale Maietta

  • Scontro tra auto e moto a Trevi nel Lazio: muore un centauro di Latina

  • Frodi e riciclaggio, operazione di polizia e finanza: tutti i nomi degli arrestati

  • Fair play tra i 'Giovanissimi': l'arbitro gli assegna un rigore che non c'è e lui lo calcia fuori

  • Operazione Arpalo, il suicidio di Censi: nello studio ritrovato un carteggio con Colletti

Torna su
LatinaToday è in caricamento