Incidente sul lavoro, cade dal tetto e finisce in una macchina miscelatrice: muore 64enne

E' accaduto questa mattina in un'impresa lungo la Migliara 44, poco lontano da Latina. Un operaio è morto in circostanze ancora da chiarire. L'uomo stata lavorando sul tetto quando è caduto all'interno del capannone in un macchinario

Un incidente sul lavoro si è verificato questa mattina in un'azienda agricola lungo la Migliara 44, tra Pontinia e Latina. Un uomo di 64 anni è morto. 

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'accaduto ma secondo una prima ricostruzione l'uomo stava lavorando sul tetto del capannone agricolo quando il tetto ha improvvisamente ceduto e lui è finito su una macchina miscelatrice utilizzata per il fieno che si trovava all'interno dell'azienda, rimanendo ucciso. Quando è scattato l'allarme l'uomo era già morto e per lui sono stati inutili i soccorsi del 118.

Sul posto la polizia e la Asl per le indagini e la ricostruzione dell'incidente. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Freddo e rischio neve: la provincia pontina di prepara. Restano chiuse molte scuole

  • Sport

    Con il Sassari il Latina non va oltre lo 0-0, ma aggancia il Trastevere al quarto posto

  • Politica

    Opere pubbliche e servizi, Sabaudia: “Oltre un milione di finanziamenti in 8 mesi”

  • Regionali Lazio 2018

    Regionali 2018, 16 liste per la provincia pontina. Nove candidati presidente in corsa

I più letti della settimana

  • Aprilia baciata dalla fortuna: vinti 2 milioni di euro con un gratta e vinci

  • Freddo e rischio neve: la provincia pontina di prepara. Restano chiuse molte scuole

  • Superenalotto, 22 febbraio 2018: ancora un’estrazione con jackpot da record

  • Soldi e cocaina in cambio di favori: 13 arresti della Finanza

  • Operazione Dusty Trade, i personaggi coinvolti nel sistema di corruzione

  • Incidente sul lavoro, gli cade addosso il motore di un'auto: ferito titolare di un'officina

Torna su
LatinaToday è in caricamento