Tragico incidente in casa, la maglia resta incastrata nel tornio: muore soffocato

La tragedia si è consumata ieri pomeriggio a Cisterna. Vittima Luigi Toti, 74 anni

Un uomo di 74 anni è morto ieri a Cisterna in un tragico incidente avvenuto nel garage della sua abitazione. L'uomo stava lavorando con un tornio, quando la macchina ha agganciato un lembo della sua felpa trascinandolo fino a strozzarlo.

A dare l'allarme è stata la moglie, che intorno alle 17 è scesa nel garage per fare compagnia al marito e si è ritrovata davanti una scena agghiacciante. Sul posto è poi accorso il figlio del pensionato, che ha tentato inutilmente di aiutarlo. Ma l'uomo era ormai senza vita. 

La vittima è Luigi Toti. All'arrivo dei sanitari del 118 per lui non c'era già più nulla da fare. Sul posto anche i carbinieri per ricostruire la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

Torna su
LatinaToday è in caricamento